Eco-blog di Barattopoli

Riutilizzo e ricarica: smettere di...

Secondo il Programma delle Nazioni Unite per l'ambiente, solo il 9% circa dei 9,9 miliardi di tonnellate di plastica generati a livello globale dagli anni '50 è stato riciclato. E quasi metà...

Riutilizzo e ricarica: smettere di utilizzare plastica monouso
Abiti e gioielli di moda realizzati con parti di auto...
Barattopoli

La mission é quella di trovare modi più sostenibili per creare i prodotti che amiamo.

Vogliamo incoraggiare la collaborazione intersettoriale per sostenere l'innovazione nel design e nello stile di vita sostenibili.

Un certo numero di case automobilistiche vendono vestiti , ma le opzioni sono in gran parte limitate alle camicie con i loghi stampati.

Quest'anno, Hyundai ha lavorato con diversi marchi di moda tra cui Alighieri, ELV DENIM, Public School, pushBUTTON, Richard Quinn e Rosie Assoulin. Hyundai afferma che i marchi sono stati selezionati perché condividono la "visione dell'azienda di trovare modi più sostenibili per creare i prodotti che amiamo".

Grazie alla partnership, Alighieri ha creato collane, girocolli e braccialetti realizzati con cinture di sicurezza ricomposte, materiali in vetro e schiuma, nonché perle d'oro, d'argento e d'acqua dolce. Allo stesso modo, LV DENIM ha realizzato una tuta che combina denim riciclato con scarti di pelle avanzata dalla produzione di automobili.

La scuola pubblica e il pushBUTTON hanno realizzato giubbotti, mentre Richard Quinn ha creato un corsetto con tessuti riciclati per airbag. Ultimo ma non meno importante, Rosie Assoulin ha realizzato un'elegante borsa da viaggio realizzata con cinghie delle cinture di sicurezza, tessuti per moquette e schiuma automobilistica scartata.

Anche se la collezione non piacerà a tutti, Hyundai afferma che è stata creata per evidenziare il fatto che gli airbag, la pelle e il vetro finiscono tipicamente nelle discariche quando i veicoli vengono rottamati. La società ha anche presentato che la collezione mira a "incoraggiare la collaborazione intersettoriale per sostenere il nuovo pensiero e l'innovazione nel design e nello stile di vita sostenibili".

🤔 Accedi per rispondere