Eco-blog di Barattopoli

Nasce Sfridoo, la startup...

Sfridoo è la startup dell'economia circolare nata nel 2017, che aiuta le aziende nella transizione verso la Circular Economy. Opera nel settore del waste management, offrendo servizi mirati alle corporate...

sfridoo startup economia circolare
  • Tribali Makonde cifre 1
  • Tribali Makonde cifre 2
  • Tribali Makonde cifre 3
  • Tribali Makonde cifre 4

Foto profilo da aggiornare

Tribali Makonde cifre

Tribal intagliato placche grande figura bel paio di figure molto grandi tribali africani o placche fatte per appendere su una parete ogni scolpita in legno nero africano (ebano) o mpingo come il legno è conosciuta localmente dal popolo Makonde
Questa coppia molto elevato di figure tribali africani rappresentano un giovane cacciatore guerriero inginocchiato davanti a un anziano della tribù, ogni figura è firmato con un nome inciso sul retro delle figure.
Entrambe queste grandi figure scolpite separati sono stati molto ben scolpita in altorilievo e lucidato dalle popolazioni Makonde della Tanzania Africa orientale.
Il popolo Makonde sono rinomati a livello internazionale per la qualità e l'abilità artistica che hanno come intagliatori del legno.
La base Makonde persone le loro sculture in loro convinzione sulla vita, amare il bene e il male che costituiscono le credenze dei popoli Makonde sulle origini dell'uomo.
Persone Makonde vivono nella parte orientale dell'Africa, soprattutto nel nord del Mozambico e in Tanzania.They sono abbastanza famosi per le loro sculture tradizionali.
In Tanzania il luogo principale per queste sculture è il mercato Mwenge a Dar Es Salaam.
Il naturalismo delle figure umane, finitura lucida della scultura, e la scelta del legno nero africano sculture in legno raffigurano Makonde generale a varie divinità o rituali della vita tribale come offerti qui.
I Makonde sono uno dei cinque maggiori tribù della Tanzania che originariamente migrati a nord dal Mozambico alla Tanzania Southern Highlands. Essi sono di fama internazionale per le loro sculture complicate, sulla base di vita, amore, bene e il male e che costituiscono le loro credenze sulle origini dell'uomo. Le sculture sono forse le forme più grandi d'arte che provengono da Tanzania e sono considerati i più positiva e disinibita di tutta l'arte orientale. Per secoli le loro figure scolpite da Mpingo o Ebano hanno svolto un ruolo centrale nella loro cerimonie. Oggi le sculture conservano ancora gli elementi tradizionali della storia umana in un ambiente tribale.

🤔 Accedi per rispondere