Starbucks: tazze riutilizzabili all'aeroporto di Gatwick di Londra

Starbucks ha lanciato un mese di prova per un programma di tazze riutilizzabili all'aeroporto di Gatwick di Londra.

Starbucks: tazze riutilizzabili all'aeroporto di Gatwick di Londra

I clienti del Teminal Sud potranno richiedere una tazza riutilizzabile gratuita o pagare 6 centesimi per un bicchiere di carta. Se i clienti optano per la tazza riutilizzabile, potranno scaricarlo in cinque punti in tutto il terminal prima di salire sui loro voli, ha annunciato il gigante del caffè in un comunicato stampa domenica.

L'anno scorso, Starbucks ha implementato una tassa per la tazza di carta in tutti i suoi U.K.cafes. I proventi di questa tassa sono stati devoluti all'impegno ambientale britannico Hubbub, che sta finanziando la prova della tazza riutilizzabile e altri progetti ambientali.

Circa 7 milioni di bicchieri di carta vengono utilizzati ogni anno all'aeroporto, di cui circa 5,3 milioni sono riciclati. Attraverso il nuovo programma, al terminal verranno utilizzate circa 2000 tazze riutilizzabili

"Lo scopo di collaborare con Hubbub e Gatwick è quello di contribuire a creare una nuova cultura del riutilizzo on-the-go offrendo ai clienti la possibilità di una tazza riutilizzabile, invece di una di carta, gratuitamente", ha dichiarato Jaz Rabadia, senior manager di Starbucks UK, in una dichiarazione. "Il nostro obiettivo è salvare 7.000 tazze usa e getta nel corso del mese per scoprire i modi migliori per il riutilizzo, dove è solitamente più difficile farlo, come gli aeroporti".

Per raggiungere questo obiettivo, 250 clienti dovrebbero richiedere tazze riutilizzabili ogni giorno.

I dipendenti Gatwick raccoglieranno le tazze dai punti di raccolta, le laveranno e le restituiranno a Starbucks per il riutilizzo.

Il responsabile della sostenibilità dell'aeroporto, Rachel Thompson, ha espresso un forte sostegno per la sperimentazione, che ha dichiarato compatibile con i più ampi obiettivi ambientali di Gatwick.

Il CEO di Hubbub, Trewin Restorick, ha dichiarato che un aeroporto è un ambiente ideale per questo processo perché è un ambiente chiuso e generalmente genera grandi quantità di rifiuti di carta. Ci sono anche piani per perseguire programmi aggiuntivi.

"Quello che apprenderemo fornirà informazioni preziose su come implementare una sperimentazione riutilizzabile non solo in altri aeroporti ma in molti altri ambienti", ha affermato nel comunicato stampa. "L'ambizione dietro la sperimentazione è quella di contribuire a creare una nuova cultura del riutilizzo on-the-go ed esplorare come i clienti rispondono a far cadere le loro tazze indietro per essere lavate e riutilizzate".

Punti chiave
  • I clienti dell'aeroporto londinese di Gatwick potranno scegliere una tazza riutilizzabile o un bicchiere di carta standard presso la postazione Starbuck's South Terminal. Se scelgono un bicchiere di carta, pagheranno una piccola tassa.
  • I clienti possono restituire le tazze riutilizzabili in cinque punti di consegna in tutto l'aeroporto.
  • Il programma, che coinvolgerà 2.000 tazze riutilizzabili, ha l'obiettivo di eliminare 7.000 bicchieri di carta nel corso del mese di prova.
  • Ogni anno vengono utilizzati sette milioni di bicchieri di carta nell'aeroporto.

PUBBLICITA'

SONDAGGI

Cosa vorreste dal nuovo Barattopoli






voti 31
CREA SONDAGGIO
TUTTI I SONDAGGI

NEWSLETTER

Rimani Aggiornato??
Iscriviti alla BarattoMail



inserisci la tua e-mail!


CALENDARIO

<<LUGLIO 19>>
DLMMGVS

CONDIVIDI

STATISTICHE

- VISITE -
 Uniche: 4.571.863
Visite degli ultimi 7 gg
 Oggi: 221
 Connessi: 4
- ANNUNCI -
 Annunci: 9.529
 Categorie 116
- ISCRITTI -
 Utenti: 15.407
 BarattoMail: 14.998
- CARTOLINE -
 Inviate: 2.031
- BARATTOLink -
 Esposizioni: 189
 Click: 0