In Malesia un signore raccoglie bottiglie di vetro portate dal mare per ripulire le spiagge del suo paese.

  1. Home
  2. Blog
  3. Un signore raccoglie bottiglie di vetro portate dal mare

La missione di Tengku Mohamad Ali Mansor da ormai 15 è ripulire le spiagge; "La gente pensa che io sia pazzo, ma non mi interessa"

In Malesia un signore raccoglie bottiglie di vetro portate dal mare per ripulire le spiagge del suo paese.

La ricerca di Tengku Mohamad Ali Mansor per liberare le spiagge malesi dal vetro lavato ha portato a una collezione di migliaia di bottiglie, ora esposte in un colorato museo sul mare a Terengganu.

Negli ultimi 15 anni, Tengku Mohamad Ali Mansor ha deciso di raccogliere bottiglie a riva sulla costa frastagliata del Mar Cinese Meridionale della Malesia. Ne ha raccolti circa 9.000, che ora mostra in una tradizionale casa di legno che ha trasformato in un museo nel villaggio di Penarik situato nel distretto di Setiu di Terengganu.

Sono disponibili in varie forme e dimensioni, provenienti da tutto il mondo, impilati sugli scaffali e sul pavimento - con un mucchio di bottiglie a forma di igloo all'esterno. Ha anche trovato messaggi in due delle bottiglie, uno con l'immagine di un cuore e alcuni caratteri cinesi sbiaditi, e un secondo che è stato strappato e non è più leggibile.

"All'inizio l'ho fatto per mantenere il mare pulito", ha detto dal suo villaggio di Penarik, dove il museo del legno si trova accanto a casa sua. "Voglio salvare le persone dall'essere ferite da vetri rotti e salvare il mondo dall'essere disseminato di vetri".

bottiglia di vetro nello zaino

In una recente pattuglia mattutina sulla spiaggia, il nonno di 74 anni ha detto una preghiera musulmana mentre si chinava per raccogliere una bottiglia vuota con il tappo bianco. L'ex soldato lo asciugò prima di infilarlo nello zaino, un altro per la sua collezione.

La missione di Tengku Ali è iniziata nel 2005, quando ha visto bambini far saltare in aria bottiglie vuote con fuochi d'artificio. Preoccupato che il vetro in frantumi potesse ferire le persone, ha detto che li avrebbe pagati per qualsiasi bottiglia trovassero e sono tornati con oltre 500.

Ha quindi iniziato a raccogliere bottiglie dalle spiagge. Solo in seguito, man mano che la sua collezione cresceva, decise di aprire un museo. Il sito attira un flusso regolare di visitatori che ne hanno letto sulla sua pagina Facebook.

incollare frammenti di vetro con oro Kintsugi

Durante un blocco del coronavirus all'inizio di quest'anno, si è tenuto occupato ad incollare insieme frammenti di vetro per creare forme di bottiglie in uno stile simile al "kintsugi" giapponese, dove le ceramiche rotte vengono riparate con lacca mescolata con oro in polvere.

Tengku Ali giura di continuare la sua ricerca finché vive.

"La gente pensa che io sia pazzo, ma non mi interessa", ha detto. “Allah sa cosa sto facendo. Lo faccio perché amo questo mondo. "


PUBBLICITA'

SONDAGGI

quale gruppo preferisci?









voti 106
CREA SONDAGGIO
TUTTI I SONDAGGI

NEWSLETTER

Rimani Aggiornato??
Iscriviti alla BarattoMail



inserisci la tua e-mail!


REFERER

Ultimi 15 Link di provenienza

CALENDARIO

<<AGOSTO 21>>
DLMMGVS

CONDIVIDI

STATISTICHE

- VISITE -
 Uniche:5.421.017
Grafico visite degli ultimi 7 gg
 Oggi:263
 Connessi:19
- ANNUNCI -
 Annunci:9.241
 Categorie117
- ISCRITTI -
 Utenti:15.492
 BarattoMail:15.010
- CARTOLINE -
 Inviate:2.031
- BARATTOLink -
 Esposizioni:2.590
 Click:0