Barattopoli eco-blog

Suggerimenti per ridurre i rifiuti...
Sacchetti della spesa

Come molti di voi sanno, i sacchetti di plastica non dovrebbero essere messi nei carrelli del marciapiede, ma possono essere riciclati nei negozi di alimentari, dove...

Suggerimenti per ridurre i rifiuti durante il periodo covid
  • Tribali Makonde cifre 1
  • Tribali Makonde cifre 2
  • Tribali Makonde cifre 3
  • Tribali Makonde cifre 4

Profile picture to be updated

Tribali Makonde cifre

Tribal intagliato placche grande figura bel paio di figure molto grandi tribali africani o placche fatte per appendere su una parete ogni scolpita in legno nero africano (ebano) o mpingo come il legno è conosciuta localmente dal popolo Makonde
Questa coppia molto elevato di figure tribali africani rappresentano un giovane cacciatore guerriero inginocchiato davanti a un anziano della tribù, ogni figura è firmato con un nome inciso sul retro delle figure.
Entrambe queste grandi figure scolpite separati sono stati molto ben scolpita in altorilievo e lucidato dalle popolazioni Makonde della Tanzania Africa orientale.
Il popolo Makonde sono rinomati a livello internazionale per la qualità e l'abilità artistica che hanno come intagliatori del legno.
La base Makonde persone le loro sculture in loro convinzione sulla vita, amare il bene e il male che costituiscono le credenze dei popoli Makonde sulle origini dell'uomo.
Persone Makonde vivono nella parte orientale dell'Africa, soprattutto nel nord del Mozambico e in Tanzania.They sono abbastanza famosi per le loro sculture tradizionali.
In Tanzania il luogo principale per queste sculture è il mercato Mwenge a Dar Es Salaam.
Il naturalismo delle figure umane, finitura lucida della scultura, e la scelta del legno nero africano sculture in legno raffigurano Makonde generale a varie divinità o rituali della vita tribale come offerti qui.
I Makonde sono uno dei cinque maggiori tribù della Tanzania che originariamente migrati a nord dal Mozambico alla Tanzania Southern Highlands. Essi sono di fama internazionale per le loro sculture complicate, sulla base di vita, amore, bene e il male e che costituiscono le loro credenze sulle origini dell'uomo. Le sculture sono forse le forme più grandi d'arte che provengono da Tanzania e sono considerati i più positiva e disinibita di tutta l'arte orientale. Per secoli le loro figure scolpite da Mpingo o Ebano hanno svolto un ruolo centrale nella loro cerimonie. Oggi le sculture conservano ancora gli elementi tradizionali della storia umana in un ambiente tribale.

🤔 

Log in to reply